• Home
  • Notizie
  • Detrazioni per ristrutturazioni, nuovi obblighi di comunicazione
Martedì, 18 Dicembre 2018 16:03

Detrazioni per ristrutturazioni, nuovi obblighi di comunicazione

Detrazioni per ristrutturazioni, nuovi obblighi di comunicazione

21 novembre scorso, infatti, è stato esteso l'obbligo di comunicazione tramite il portale Enea anche a quanti hanno effettuato interventi edilizi e tecnologici, per poter usufruire delle relative detrazioni.

Si tratta delle opere che comportano risparmio energetico e/o l’utilizzo di fonti rinnovabili di energia tramite ristrutturazioni edilizie, nonché l’acquisto di grandi elettrodomestici finalizzati all’arredo dell’immobile oggetto di ristrutturazione. 

Per conoscere nel dettaglio gli interventi che prevedono l'espletamento della nuova procedura, si consiglia di consultare il VADEMECUM

La comunicazione deve essere effettuata entro 90 giorni dalla data di ultimazione dei lavori, come riportato nel collaudo delle opere, nel certificato di fine lavori o nella dichiarazione di conformità. 

L’obbligo decorre per tutti gli interventi effettuati dal 2018: nel caso la data di fine lavori sia compresa tra il 1 gennaio ed il 21 novembre 2018 il termine dei 90 giorni decorrerà dal 21 novembre. Pertanto, in questo caso, l’adempimento dovrà essere effettuato entro il 19 febbraio 2019. In mancanza di tale comunicazione non potrà essere riconosciuta la relativa detrazione d’imposta in sede di presentazione della dichiarazione dei redditi.

Gli uffici di Acli Service Vicenza sono a disposizione per verificare la necessità di provvedere alla comunicazione all’Enea ed, in caso positivo, a fornire assistenza per le relative pratiche. Per individuare la sede più vicina CLICCA QUI.

Letto 72 volte