• Home
  • Notizie
  • Le Acli in udienza privata da Mattarella per il 75° anno della fondazione
Giovedì, 26 Settembre 2019 16:01

Le Acli in udienza privata da Mattarella per il 75° anno della fondazione

Si è svolta il 24 settembre 2019 alle 12 al Quirinale l’udienza privata tra il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella ed una delegazione delle Acli guidata dal Presidente nazionale, Roberto Rossini con il Segretario Generale, Damiano Bettoni, il vice Presidente e Presidente del Patronato, Emiliano Manfredonia, il Vice presidente Stefano Tassinari, gli altri membri della Presidenza nazionale: Erika Mastrociani, Agnese Ranghelli, Paolo Petracca, Antonio Russo, Gianluca Budano, Luca Conti, Giacomo Carta e Don Giovanni Nicolini, con il Presidente del CAf Acli, il vicentino Andrea Luzi ed il Presidente del Consiglio nazionale delle Acli, Michele Rizzi.

L’incontro ha rappresentato l’occasione per portare un saluto ed un ringraziamento al Presidente Mattarella per l’operato fin qui svolto e per ribadirgli l’impegno delle Acli ad essere movimento di pedagogia sociale fondato sulla Dottrina sociale della Chiesa e sulla Costituzione. Al termine dell’udienza sono stati donati al Presidente della Repubblica alcuni volumi che ripercorrono i 75 anni di storia delle Acli.

Letto 58 volte